Giorgio Albertazzi e William Shakespeare insieme ancora una volta. L’attore interpreta con maestria il ruolo di Prospero in una delle opere più misteriose dell’autore inglese: La Tempesta.

La versione in questione diretta da Daniele Salvo va in scena presso il Teatro Ghione in Roma e vede i personaggi della vicenda vivere attraverso una splendida atmosfera dark resa ancor più accattivante dagli splendidi costumi che indossano gli attori.
E’ proprio alla fine della replica di mercoledì 9 dicembre che Giorgio Albertazzi, salutando il pubblico e ringraziandolo, esprime una vera e propria lezione di vita e di teatro.
Cari lettori, diffondente il video affinchè il maggior numero di utenti possano ascoltare queste splendide parole:


banner_fotoritocco

banner_tipografia

banner_gadget

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Maggiori informazioni